SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Corri a Villa Fogliano successi di Di Stefano e della Lungu

"Nonostante il tempo incerto nell'immediato anteprima dell'evento, la 15^ edizione di Villa Fogliano è stato ugualmente un successo. Le oltre 400 presenze lo decretano. Non solo a livello sportivo ma Corri a Villa Fogliano ha coniugato sport, natura e sociale in maniera stupenda e naturale.

E' una manifestazione di cui non si riesce a fare a meno, un appuntamento fisso per molti. Un grazie al Corpo Forestale dello Stato per la preziosa e fondamentale collaborazione ed Agrilatina che ci permette di correre sui suoi terreni." Con queste parole l'avv.Alessandro Marfisi, uno degli organizzatori dell'evento ha voluto sintetizzare un successo confermato da tutti per una manifestazione che anno dopo anno non manca di dare responsi positivi. La manifestazione è stata organizzata dall'associazione culturale Eureka in simbiosi con l'Atletica Latina 80 e sotto l'egida della Fidal Provinciale e Regionale, dell'Opes Italia, del Gruppo Giudici di Gara e con il patrocinio delle amministrazioni Comunali, Provinciale e Regionale.

La gara disputata interamente all'interno del Parco Nazionale del Circeo, è unica nel suo genere ed è ormai un appuntamento fisso dei podisti laziali che non vogliono perdere l'occasione di correre in uno tra i percorsi più belli di tutta la regione con un cocktail di campagna con i bufali, lago, bosco, ed il Circeo sullo sfondo. Il vice presidente nazionale dell'Opes, il dr.Davide Fioriello, ci ha detto : "Partecipare all'evento organizzativo di questa manifestazione è un gran lustro per il nostro Ente che, dopo appena un anno di attività nel settore, già si è ritagliato un ampio spazio di popolarità e credibilità, testimoniata dalla presenza sempre massiccia dei podisti locali. Dopo Sport Estate, Villa Fogliano e tante altre iniziative ora la nostra concentrazione si sposta sulla mezza maratona del 20 ottobre per contribuire a far vivere alla città l'ennesimo bel avvenimento sportivo."

Passiamo all'aspetto tecnico e chi meglio del prof.Giampiero Trivellato, presidente provinciale della Fidal ce lo poteva dare: "Seppur fosse una gara senza rimborsi per i migliori classificati, diversi atleti di rango non hanno voluto perdere l'occasione di essere presenti alla gara; alla fine l'ha spuntata un giovane emergente, l'atleta di Morolo, Michael Di Stefano che, sul passo dei 3 minuti e 20 secondi, ha lasciato al palo Gravina di Colleferro e Di Loreto della Nuova Podistica Latina. Nella versione femminile l'ha spuntata la rumena Lungu sulla Falaschi di Anzio e la sorprendente Addonisio di Latina. Ma l'aspetto più sorprendete dell'evento – ha concluso il professore - è stata la grande partecipazione di gente di tutte le età alla passeggiata non competitiva: oltre 200 iscritti ai quali se ne sono aggiunti numerosi altri senza il pettorale."

Senza soluzione di continuità, tutto lo staff organizzativo è già al lavoro per la Mezzamaratona di Latina del 20 ottobre prossimo.

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA