SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Favoloso, Nacca e Bianconi: pass per i nazionali

Momento incredibile per i colori pontini dell'atletica leggera. I risultati di spessore si susseguono su tutto il territorio nazionale, a testimonianza dell'avvenuto salto di qualità della regina degli sport a livello locale. Iniziamo dal meeting interregionale di Frosinone dove registriamo la bella vittoria dell'emergente Delia Esposito che fa suoi gli 800 metri con il nuovo limite personale a 2'27" a soli tre secondi dal limite richiesto dalla federazione per partecipare agli italiani under 18 in programma a Milano ad Ottobre.

Da considerare che la sedicenne di Latina pratica l'atletica, dopo una bella esperienza nel pattinaggio, dallo scorso autunno per cui i margini di miglioramento sono notevoli. Sempre a Frosinone registriamo la vittoria di Freddy Onomo nei 100 metri con 11"2 e della quindicenne Chiara Colaninno negli 80 con un ottimo 10"7. Chi invece il minimo per Milano l'ha centrato sono Simona Favoloso nei 100 metri con un ottimo 12"83 e Salvatore Nacca nel salto triplo con la misura di 13,32. Entrambi fanno parte del gruppo formiano che confluisce in Intesatletica, il progetto provinciale che sta centrando appieno tutti gli obiettivi prefissati; entrambi gli atleti sono al primo anno di appartenenza nella categoria "allievi", per cui le prospettive sono più che rosee: "Simona ha ampi margini di miglioramento – ci ha detto il suo coach Angelo Moschetta - stiamo correggendo dei particolari tecnici e migliorando la resistenza specifica che sta migliorando ed i responsi si leggiamo anche nel 26"95 registrato nei 200 metri. Nacca è un atleta eclettico che potrebbe avere un futuro anche nelle prove multiple."

Concludiamo con le strabilianti prestazioni di Teramo dove il gruppo marcia del coach Livio Mansutti è stato un vero e proprio ciclone nel corso del meeting nazionale cittadino. Iniziamo dall'ulteriore minimo centrato (con questo sono già 14 gli atleti che gareggeranno a Milano negli under 18 !) stavolta per merito di un ritrovato Matteo Bianconi che dopo i problemini fisici di inizio stagione sta tornando sui livelli che ci aspettavamo e, nella 5 chilometri di marcia ha siglato un 25'50" che gli vale come visto per l'appuntamento autunnale lombardo. Continuava Stefano Mansutti che dopo l'ottimo 48'29" nella 10 chilometri di marcia, è stato straripante anche nella 5 chilometri conclusa con un 23'20" di grande spessore tecnico, quinta prestazione nazionale dell'anno! Era la volta del fratello Simone, impegnato nella tre chilometri, sempre di marcia, ed atteso ad una verifica dopo un momento un tantino in chiaro-scuro; i presupposti si erano già visti nelle gare di corsa sui 2000 metri ed il responso era esaltante: 13'30" per il quindicenne che lo pone nettamente al vertice della graduatoria nazionale stagionale e lo candida tra i pretendenti per un posto sul podio nei campionati nazionali under 16 di ottobre. A completamento di un panorama di ottimi risultati segnaliamo il bronzo di Daniele Carlesimo agli italiani Master di Orvieto nella categoria MM40, scagliando il suo giavellotto ad oltre 44 metri !

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA