SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Poli e Baraldi super ad Ancona

Atleti master sempre più sorprendenti! Parliamo di Giuseppe Poli e Riccardo Baraldi, due tra gli atleti di punta dello squadrone di Intesatletica che, nel corso dei Campionati Italiani Master indoor che si sono disputati nello splendido impianto coperto del Banca Palace di Ancona, sono riusciti a tornare con un titolo tricolore ed un doppio piazzamento di prestigio.

Rocambolesca la vittoria negli 800 metri di Poli che fedele al suo ruolo di atleta estemporaneo ha prodotto una gara sorniona in coda al gruppo per sfoderare il suo solito allungo irresistibile negli ultimi 200 metri che stavolta si concluso vittoriosamente solo nell’ultimo metro d gara con un crono finale di 2’04”. Il sermonetano si è giustificato dicendo che non sapeva bene quale era la sua condizione di forma dal momento che si era potuto allenare poco a causa del lavoro. Un altro tassello di gloria ma anche di ulteriore rammarico alla carriera di un atleta fortissimo ma arrivato troppo tardi all’atletica, e chissà che traguardi avrebbe potuto raggiungere anche a livello internazionale!

Da un Poli raggiante passiamo ad un Baraldi rabbuiato nonostante un bellissimo doppio argento corredato da prestazioni cronometriche di spessore : “Ero in ottima condizione di forma e lo testimonia il tempo di 9’06” realizzato nei 3000 ma sono molto dispiaciuto dal non essermi potuto giocare le chance di vittoria direttamente dal momento che i due meglio accreditati siamo stati divisi in due serie differenti. Io lo scorso anno non ho potuto correre mai i 3000 – ndr era in missione all’estero - per cui non avevo un tempo di riferimento ma la prestazione sui 5000 del 2015 faceva intuire a qualunque tecnico che meritavo un posto nella serie dei migliori; purtroppo una interpretazione rigida del regolamento ha tolto alla gara un confronto che agonisticamente avrebbe prodotto una bella gara. Peccato!”

Probabilmente lo sforzo fisico della galoppata solitaria e nervoso lo ha penalizzato anche sui 1500 dove si è dovuto accontentare ancora di un seppur grandissimo secondo posto in 4’16” con un vistoso calo nell’ultimo giro. Ma l’atleta di Pontinia non demordo e già è pronto al rilancio in previsione dei campionati Italiani di corsa campestre del 20 marzo e degli Europei indoor in programma subito dopo Pasqua. Nell’appuntamento continentale Baraldi sarà in gara nei 3000 metri e Cross country 6 chilometri mentre Poli si cimenterà negli 800 e 1500.

Il tecnico di Poli, Livio Mansutti si esprime così: “Non nascondo che Giuseppe se riesce a fare quattro settimane fatte per bene potrebbe stupirci nell’appuntamento degli Europei ed anche Baraldi che ho visto in forma smagliante!”

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA