SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Salto di qualità per la Mezzamaratona di Latina

E' iniziato il conto alla rovescia per la decima edizione della Mezzamaratona di Latina valida per il primo trofeo Rocco Bimbo Latina, che si celebrerà domenica 20 ottobre con partenza ed arrivo presso il campo comunale di Atletica Leggera (ex campo Coni) di via Botticelli.

La gara, patrocinata dalle amministrazioni Comunale e Provinciale si avvale del supporto tecnico e logistico di Sport'85, Olivieri latticini, Rocco bimbo, di Tuttobevande di Gianni Di Pietro, Extyle, Edilcommerciale, Basta Poco e Testa o Croce; si snoderà in un giro unico il cui tracciato, curato anche quest'anno da Livio Mansutti, oltre al centro storico toccherà il lungomare per un totale di 21 chilometri e 97 metri, classica distanza della "maratonina". La parte tecnica si svolgerà sotto l'etichetta della Federazione Italiana di Atletica Leggera ed il controllo del Gruppo Giudici di Gara locale coordinato da Antonella Veneziano. Novità di quest'anno è che la gara sarà valida per l'assegnazione dei titoli di campione italiano di mezza maratona dell'ente di Promozione Sportiva Opes.

Altro tassello importante è la conferma del connubio con l'associazione "Il Sentiero" nata per dare sostegno alle persone malate di obesità che decidono di intraprendere la strada della chirurgia bariatrica per uscire da questa sempre più grave e dilagante patologia.

Il comitato organizzatore ha subito abbracciato la causa ed allestito una non-competitiva aperta a tutti su un percorso di 2 chilometri adatto a tutti, da poter coprire a piacere sia di corsa che di passo, finanche da soggetti con problemi di obesità. Ce ne parla il presidente dell'associazione Adriano Cimaglia: "L'obesità, molto spesso, porta ad un totale isolamento sociale dell'individuo che ne è affetto, e l'Associazione "Il Sentiero" organizzando e/o partecipando ad eventi sociali come ad esempio la Mezza maratona di Latina, vuole mandare un messaggio chiaro e reale e cioè che dall'obesità fisica e psicologica si può uscire e si possono ritrovare la gioia e i vantaggi di una vita normale. Dal momento che alla gara podistica parteciperanno sia persone già operate, e quindi guarite dall'obesità fisica, che persone che sono ancora all'inizio del percorso di guarigione, è stato studiato un tracciato di 2 km proprio per dare a tutti la possibilità di partecipare e, soprattutto, divertirsi. Lo slogan della nostra associazione – ha concluso Cimaglia - "uniti nella lotta contro l'obesità, dentro e fuori" non è solo uno slogan ma un pensiero di vita per sconfiggere la malattia."

Pasquale Rocco, titolare di Rocco Bimbo, main sponsor dell'evento ci ha detto: "E' con grande piacere ed entusiasmo che ho abbracciato quest'anno l'abbinamento pubblicitario con la Mezza di Latina, veramente una bella manifestazione di alto spessore sportivo e tecnico." Il prof. Giampiero Trivellato, spalleggiato dall'avv.Alessandro Marfisi, ci illustra tecnicamente la manifestazione: "Oltre all'importante aspetto sociale con l'abbinamento al Sentiero, la gara cresce anche sotto il frangente tecnico e quantitativo. In dubbio Filali per problemi muscolari, a tenere alto l'interesse agonistico sarà la pattuglia dei corridori africani capitanata da Rachhi, da Erradi e Quattam; a contrastarli per i colori italiani ci sarà Emanuele Rutigliano e Marco Romano e forse il campione mondiale della 100 chilometri, Giorgio calca terra, per una gara in profumo di record. Numerosi contatti ci hanno portati a superare le quattrocento adesioni a due giorni dalla chiusura delle iscrizioni, per cui tutto fa presagire e pronosticare una edizione da inserire negli annali sportivi."

Ultima modifica il
Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA