SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1035
A+ A A-

Impresa della Redimedica Bull contro Bari

Sussulto della Redimedica Bull Basket Latina, che nella prima giornata di ritorno del girone valido per la poule salvezza si impone per 56-50 al cospetto della Pink Sport Time Bari. Una vittoria importantissima per le biancoverdi. Innanzitutto perché mette fine ad un trittico di sconfitte consecutive e, di conseguenza, offre la possibilità di risollevarsi in classifica. Poi perché ottenuta al cospetto della capolista del girone e, per di più, in condizioni decisamente precarie. Coach Novella Schiesaro, infatti, ha dovuto fare a meno di due pezzi da novanta come Carolina Pantani e Marta Fantauzzi, entrambi fuori per problemi fisici. Assenze che si sono aggiunte a quella di Chiara Petrania.

Proprio nelle difficoltà la Redimedica Bull Basket Latina ha così dimostrato di saper vendere cara la pelle. Dopo un avvio in affanno (3-10) il quintetto biancoverde risorge nel finale di quarto, trovando con la tripla della Colabello il -2 al 10’: 8-10.

Coach Schiesaro getta nella mischia anche la baby Triveri e l’impatto con il match è devastante. Sono proprio i suoi canestri a permettere alla Bull di piazzare il sorpasso: 14-13. Ma la Redimedica Latina non si ferma e con un gioco fatto di grande intensità, difese arcigne e veloci ripartenze, riesce ad allungare fino al 24-15, trascinata dai canestri di Cassani, Monaco e Amato. La nuova bomba della Colabello, poi, vale il 27-15. La gara sembra aver preso il verso giusto ma Bari ritorna e con un break di 10-2 si riporta sul 29-25. All’intervallo lungo, poi, è 32-27.

Al rientro in campo si assiste ad un quarto caratterizzato dai tantissimi errori al tiro da parte di entrambe le squadre. Latina, in particolare, va a segno solo dalla lunetta, almeno per 9’, ovvero prima del canestro di Monaco, che vale il 38-37 di fine terzo parziale.

Ultimo quarto caratterizzato dal nervosismo della formazione ospite, che incappa in falli “antisportivi” ed “tecnici”. La Redimedica Bull, tuttavia, ne approfitta solo in parte, sbagliando molto dalla lunetta. Il punteggio resta così in bilico: 47-46. Il canestro di Cassani, però, seguito dal “tecnico” fischiato a Pastore, danno il là all’allungo decisivo delle pontine. Colabello fa 4/4 dalla lunetta e così la Redimedica Bull Basket Latina può finalmente brindare al successo.

Informazioni aggiuntive

  • Risultato: REDIMEDICA BULL LATINA - PINK SPORT TIME BARI 56-50
  • Data: Sabato, 01 Marzo 2014
  • Tabellino:

    Parziali: (8-10; 32-27; 38-37)

    LATINA: Montemurro 1, Amato 11, Cucchi, Triveri 7, Proietti Ciolli 6, Luchena, Colabello 15, Oddi, Monaco 4, Cassani 12. All. Schiesaro

    BARI: Araneo 8, Ricercato 4, Liuzzi 7, Scaramuzzi 4, Pastore 10, Perrone 14, Lasorsa, De Michele, Ross, Favilla 3. All. Ferrante

    Arbitri: William Raimondo e Matteo Spinelli di Roma

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA