SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1035
A+ A A-

La Bull Latina muove i primi passi per la prossima stagione

Si apre ufficialmente la stagione 2014/15 della Bull Basket Latina. Dopo l’arrivo di Daniele Marchetti come nuovo direttore generale e di coach Roberto Russo, si alza il sipario sulla nuova stagione della società biancoverde. Nel prossimo fine settimana, infatti, il club del capoluogo pontino avvierà il primo di una serie di stage che serviranno per comporre il roster che dovrà difendere i colori della società biancoverde nella prossima stagione agonistica.

Da venerdì a domenica, dunque, la palestra della scuola media “Don Milani” di Latina sarà il teatro di una serie di intensi e proficui allenamenti che vedranno impegnate molte ragazze provenienti da società di tutta Italia. A condurre lo stage sarà proprio Roberto Russo, pronto così a fare i suoi primi passi in qualità di coach della Bull Basket Latina.

Quello del prossimo fine settimana – commenta il neo tecnico della Bull Basket Latina, Roberto Russo – è il primo di una lunga serie di stage che ci vedranno protagonisti nel mese di giugno. Sarà l’occasione per conoscere alcune ragazze e, al momento stesso, per farci conoscere. Il progetto della Bull Basket Latina, dunque, partirà proprio da qui. Personalmente non vedo l’ora di iniziare a lavorare. Con il presidente Massimiliano Di Maria abbiamo trovato una grande sintonia su quelli che dovranno essere i passi da fare e quali dovranno essere gli obiettivi da raggiungere nel corso della prossima stagione. Stiamo cercando di costruire un organico Under 19 molto competitivo, con l’obiettivo primario di dare alle ragazze che vestiranno la casacca biancoverde la possibilità di crescere attraverso un lavoro fisico e tecnico individuale di grande spessore. Vogliamo costruire delle ragazze di alto livello ed il raggiungimento di qualcosa di importante, a livello di risultati, dovrà esserne la diretta conseguenza. Abbiamo intenzione di affrontare anche il campionato di Serie A3 con lo stesso gruppo di ragazze Under 19, con la certezza che queste atlete sapranno far bene anche in quel contesto, ma senza assilli particolari in termini di risultati. La Serie A3 servirà alle ragazze come esperienza, sarà l’occasione per amalgamare ulteriormente il gruppo e per trovare quella cattiveria agonistica, contro avversarie blasonate, che difficile un campionato Under 19, soprattutto in una prima fase, può darti”.

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA