SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Benacquista rullo compressore, Tortona si inchina

Lo spettacolo delle tribune del PalaBianchini, gremite di pubblico nerazzurro partecipe e caloroso, ha fatto da cornice a una partita entusiasmante e avvincente, che la Benacquista Assicurazioni Latina Basket ha vinto superando l’Orsi Tortona con il risultato finale di 85-77.

TUTTI I NUMERI - Anche nella sfida con Tortona sono quattro gli uomini in doppia cifraIhedioha e Mei, che hanno realizzato entrambi 17 punti personali, con il primo autore anche di 2 stoppate e il secondo che ha distribuito anche 5 assist. Seguono a ruota Uglietti con 16 e Tavernelli con 11 punti e 3 assist. Ottima anche la prestazione del “saltatore” Mosley, che in 24 minuti di utilizzo, ha messo a referto 8 punti e 4 schiacciate, oltre ad aver catturato 11 rimbalzi. Pastore, Tagliabue e Veccia hanno anche loro dato un valido supporto sia in attacco, che in difesa. Il neo acquisto nerazzurro, Joonas Järveläinen, ha fatto il suo esordio in maglia Latina Basket, e anche se deve ancora completare il percorso di inserimento nel gruppo, è stata importante la sua presenza per poter dare minuti di riposo a Ihedioha, reduce da un recente infortunio e ancora non al meglio della forma fisica.

La partita –  In avvio di primo quarto Tortona appare subito molto aggressiva nelle fasi difensive, ma è Latina a commettere i primi due falli con Mosley e Ihedioha e Marks realizza i primi due punti dalla lunetta (0-2 al 1’). Risponde dalla lunga distanza Nicola Mei (3-2 al 2’). Nel corso del minuto successivo è undeja vu: Tortona dalla lunetta, Mei dal campo (5-4 al 3’).  La Benacquista incrementa lievemente il vantaggio con un libero di Veccia (6-4). Si continua a segnare soltanto dalla lunetta, ambo le parti, e al 6’ il punteggio è sul 10-5 in favore dei padroni di casa. Botta e risposta dalla lunga distanza tra Mei e Brooks  e la partita s’infervora, come il pubblico sugli spalti, con i nerazzurri che piazzano un parziale di 8-3 (18-8 al 7’). Coach Cavina che chiama time-out. I minuti scorrono, ma i canestri realizzati sono pochi (20-10 all’8’). Fa il suo esordio sul parquet del PalaBianchini il neo acquisto Järveläinen, la partita è molto fisica e si va spesso in lunetta (20-12 al 9’). Latina cede un po’ in difesa e gli ospiti realizzano 5 punti consecutivi mandando il primo quarto in archivio sul punteggio di 22-17 in favore della Benacquista.

La seconda frazione si apre con ritmi vivaci, i piemontesi trovano ancora delle buone soluzioni in attacco e al 12’ riescono a mettere la testa avanti (24-25) mentre l’ala estone, ancora in fase di ambientamento commette tre falli e coach Gramenzi lo richiama in panchina. La Benacquista si scuote, ruba palloni preziosi e realizza canestri importanti con Uglietti e Ihedioha (30-27 al 14’). Si gioca in velocità, con le squadre che si affrontano con grinta e determinazione e al 17’ il tabellone segna assoluta parità 34-34. I piemontesi mettono in difficoltà i nerazzurri, che dalla metà del primo quarto giocano senza Mosley, perché gravato già di due falli, e sono abili nel realizzare un importante break che li porta a chiudere il secondo quarto in vantaggio di 4 lunghezze: 39-43.

Al rientro dal riposo lungo, coach Gramenzi schiera nuovamente anche il numero 42 nerazzurro, ma il primo punto dei padroni di casa è di Ihedioha (40-43 al 21’). Latina, spinta dal pubblico del PalaBianchini reagisce con veemenza e al 24’ si riporta in vantaggio, grazie ai canestri in successione di Pastore, Tavernelli e Mosley (49-48).L’intensità del match si alza, Spissu per Tortona realizza un gioco da tre punti che permette ai suoi di riconquistare il vantaggio (49-51 al 25’). Il pubblico incita, la Benacquista risponde con Uglietti trascinatore dei suoi e a 1:26” dalla sirena del terzo quarto il punteggio è 60-51. Ammannato realizza un canestro da sotto, Pastore trova una tripla incredibile e Mosley mette a referto la sua seconda schiacciata spettacolare che chiude il terzo periodo con Latina avanti di 12 punti: 65-53.

In avvio di ultima frazione Derthona piazza un break di 6-0 (65-59 a 7:36”). Coach Gramenzi ruota i suoi uomini, schierando Mei per Pastore e Järveläinen per Ihedioha. Arriva il primo canestro nerazzurro al 33’ con la tripla di Francesco Veccia (68-59). Incrementa il vantaggio Mosley, ma sul fronte opposto rispondono Reati, Brooks e Marks (70-66 al 35’). Ancora un cambio per Latina Uglietti per Veccia, ma è la terza schiacciata di Mosley a smuovere il punteggio dei pontini (72-66 al 36’). Tortona riduce il divario dalla lunetta,Nicola Mei centra la retina dai 6,75 (3/4 da 3 punti per Nick alla fine del match) fissa il tabellone sul 75-68 a 3:40” dal termine. Si realizza dalla lunetta e a 2:29” dalla fine del match il punteggio è sul 76-71La tripla di Capitan Tavernelli per il +8 nerazzurro (79-71 al 38’) ma Tortona, glaciale ai liberi a 1:51” si riporta a -6 (79-73).  Ancora un canestro ospite per il 79-75. Mancano 40” alla sirena quando Mosley non concretizza i liberi a disposizione, mentre non sbaglia Ihedioha (81-75 a 27”). Marks conquista altri 2 punti (81-77 a 19”). Ancora Ihedioha dalla lunetta, ancora due punti (83-77 a 12”). Completa l’opera il numero 15 nerazzurro Ihedioha schiacciando per l’85-77 finale con cui si conclude la sfida.

 

 

Informazioni aggiuntive

  • Risultato: BENACQUISTA LATINA vs ORSI TORTONA 85-77 (22-17, 39-43, 65-53, 85-77)
  • Tabellino:

    BENACQUISTA LATINA: Veccia 5, Tavernelli 11, Tagliabue 2, Järveläinen, Ihedioha 17, Uglietti 16, Mei 17, Pastore 9, Di Ianni n.e., Mosley 8. Allenatore: Gramenzi.

    DERTHONA BASKET: Spissu 11, Frattallone n.e., Reati 8, Bianchi 3, Marks 24, Simoncelli, Garri 7, Maghet n.e., Antonietti n.e., Riva n.e., Ammannato 7, Brooks 17. Allenatore Cavina.

    Percentuali: Latina tiri da 2: 51% (20/39) tiri da 3: 41% (9/22) tiri liberi: 75% (18/24); Tortona tiri da 2: 50% (18/36) tiri da 3: 43% (6/14) tiri liberi: 82% (23/28)

    Spettatori: 1300

    Arbitri: Moretti Mauro di Marsciano (PG), Bongiorni Andrea di Pisa, Capotorto Gianluca di Palestrina (RM)

     

     GVPPFPSDiffVCPCVFPF
    10 6 5 1 83 464 440 24 2 0 3 1
    10 6 5 1 83 475 482 -7 3 1 2 0
    8 6 4 2 67 471 435 36 2 1 2 1
    8 6 4 2 67 481 453 28 3 0 1 2
    8 6 4 2 67 404 378 26 2 1 2 1
    8 6 4 2 67 494 468 26 3 0 1 2
    8 6 4 2 67 464 447 17 3 1 1 1
    6 6 3 3 50 460 434 26 2 1 1 2
    6 6 3 3 50 504 501 3 1 2 2 1
    6 6 3 3 50 441 440 1 3 0 0 3
    6 6 3 3 50 510 511 -1 3 0 0 3
    4 6 2 4 33 430 447 -17 1 2 1 2
    4 6 2 4 33 442 464 -22 1 2 1 2
    2 6 1 5 17 422 462 -40 1 2 0 3
    2 6 1 5 17 413 471 -58 0 2 1 3
    0 6 0 6 0 401 443 -42 0 3 0 3
Ultima modifica il
Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA