SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Colpaccio in trasferta, Latina Basket +10 a Scafati!

La Benacquista espugna uno dei campi più difficili di tutto il Girone Ovest grazie a una bella prova di squadra e alla giornata stortissima in attacco dei padroni di casa (19/51 da 2). Ogni giocatore ha portato il proprio mattoncino: Arledge (19 punti e 12 rimbalzi per 30 di valutazione) è stato un rebus irrisolto per la difesa campana, specialmente nei primi due quarti. Poletti (12+9) col suo apporto di spessore in entrambi i lati del campo e con alcuni rimbalzi vitali. La costanza di Uglietti (16 punti, 8 rimbalzi e 3 assist) lungo tutto l'incontro. Pastore (14 punti) e le sue solite triple clutch. DeShields (8 punti e 5 assist) e Rullo (7 punti e 3 assist) saliti di colpi quando più serviva. Allodi (6+4 in 15') molto bravo nel dare sostanza facendo rifiatare i titolari.

[1Q] Grazie a un Fantoni incisivo in area, Scafati parte bene ma poi perde smalto nella parte centrale della frazione. A 3’24” dal termine, Arledge sfida in post basso Ammannato e trova il primo vantaggio nerazzurro (11-12). Di lì in poi, squadre sempre racchiuse in un punto di distanza, con continui sorpassi e controsorpassi. Durante l’ultimo giro di lancette, i padroni di casa trovano il guizzo per allungare le distanze con Matrone e Crow: 21-16.

[2Q] Inizio da incubo per Latina. Un incontenibile Naimy segna 5 punti di fila e Perez pesca - di tabella e sulla sirena dei 24 - il canestro del +13 (29-16, -7’55”). Al rientro dal timeout, Arledge riporta i suoi sul -8 ma Naimy risponde subito con la tripla del 32-21 (-6’44”). I ritmi alti, però, non sembrano giovare a Scafati nonostante i continui innesti di forze fresche dalla panchina. I campani passano ben 5 minuti e mezzo senza canestri dal campo: Latina, con pazienza, si riporta a contatto grazie a un Arledge in gran forma (13 punti, 6 rimbalzi e 6 falli subiti nel primo tempo). A 1” dalla fine, Poletti subisce fallo da rimbalzo offensivo e fa 2/2 dalla lunetta: si va negli spogliatoi sul 35-33 per Scafati.

[3Q] Frazione a lungo sul filo dell’equilibrio ma con Scafati che finisce per pagare la pessima performance al tiro: 4/17 dal campo contro un buon 8/16 latinense. A metà quarto, il solito Arledge trova in semigancio il canestro del sorpasso (40-41, -5’15”). DeShields, evanescente fino a quel momento, propizia l’allungo della Benacquista servendo ottimi assist a Poletti e Allodi e trovando a 11” dalla fine un bel long two in palleggio arresto e tiro che fissa il punteggio di fine quarto sul 44-51.

[4Q] L’ultimo quarto viene battezzato dall’ormai proverbiale furia di Pastore: due triple del pontino costringono coach Markovski a chiamare timeout (48-57, -8’11”). I gialloblu però non hanno intenzione di gettare la spugna: due minuti più tardi, un gioco da tre punti di Fisher e una bomba di Naimy riaccendono il PalaMangano (54-57). Scafati si riporta anche sul -2 prima di essere nuovamente respinta con un’inchiodata di Arledge e una tripla dall’angolo di Pastore (57-64, -5’25”). La tensione è alta, Scafati tenta in tutti i modi di riaprire la partita e sembra potercela fare quando, a 2’37” dalla fine, Baldassarre segna da 2 con libero supplementare per un fallo di Rullo (64-66). Proprio la guardia abruzzese, in ombra per tutto l’incontro, si rivela decisivo: prima serve a Poletti il pallone del  +4 e poi segna in sospensione dalla media subendo fallo e realizzando il libero aggiuntivo (64-71, -1’39”). La Benacquista ormai vede il traguardo mentre il pubblico campano, delusissimo, comincia a svuotare le tribune durante l’ultimo minuto di gioco. Dopo svariati viaggi in lunetta, i nerazzurri colgono una gran vittoria in trasferta col punteggio finale di 72-82.

Informazioni aggiuntive

  • Risultato: Givova Scafati - Benacquista Latina 72-82 (21-16, 14-17; 9-18, 28-31)
  • Tabellino:
    SCAFATI: Naimy 21, Fantoni 15, Fisher 9, Baldassarre 8, Perez 5, Santiangeli 4, Crow 4, Ammannato 4, Matrone 2, Panzini. Coach: Zare Markovski
    LATINA: Arledge 19, Uglietti 16, Pastore 14, Poletti 12, DeShields 8, Rullo 7, Allodi 6, Mascolo, Mathlouthi, Di Prospero. Coach: Franco Gramenzi
Ultima modifica il
Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA