SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Con coach Bartocci, Latina torna a vincere

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket ritrova finalmente il sorriso vincendo tra le mura amiche la sfida contro Roseto con il risultato finale di 83-73. Un’ottima prova corale da parte del gruppo del neo allenatore pontino Maurizio Bartocci. Una squadra che ha giocato con energia ed intensitàtrovando nel proprio capitano, Riccardo Santolamazza, il leader trascinatore, che con 24 punti realizzati (75% sia dalla lunga che dalla media distanza) è stato il miglior marcatore dell’incontro. Ottima anche la prestazione di Drake Reed, aggressivo e devastante nelle azioni in area e pressante in difesa, a lui va il titolo di MVP della gara con 20 punti segnati, 8 rimbalzi catturati, 2 assist, 1 palla recuperata e 28 di valutazione. Un plauso anche a Lorenzo Uglietti che, grazie all’eccellente lavoro svolto dallo staff medico, è potuto scendere in campo nonostante la distorsione alla caviglia procuratasi durante l’allenamento di mercoledì. Buone le performance anche dell’altro statunitense Kyle Austin e diDiego Banti (14 punti personali per ognuno di loro). Nel complesso il risultato vincente è dovuto alla collaborazione di squadra che ha caratterizzato la sfida dei pontini.

In virtù dell’adesione all’iniziativa “Teddy Bear Toss”, subito dopo il primo canestro dell’incontro realizzato dal nerazzurro Drake Reed, c’è stata una pioggia di peluche lanciati in campo dal pubblico presente sugli spalti. La partita si è fermata per il tempo necessario a recuperare tutti i pelouche atterrati sul parquet. Gi orsetti di stoffa saranno consegnati ai giocatori nerazzurri che, nei prossimi giorni, visiteranno i reparti di Pediatria degli Ospedali cittadini, facendone dono ai bambini ricoverati.

Partenza molto energica da parte della formazione nerazzurra del neo coach Maurizio Bartocci che dopo aver realizzato il primo canestro del match, ha risposto colpo su colpo alle iniziative degli avversari ed al 3’ il punteggio è in assoluta parità 8-8. Roseto, grazie ai canestri di Janelidze e Moreno, piazza un minibreak di 5-0 che porta gli ospiti sul +5 al 5’ (8-13) e che costringe Bartocci al time-out. Latina reagisce con i primi due punti di Austin (10-13) ma è ancora Janelidze ad allungare sul + 6 (10-16). E’ la coppia statunitense Reed-Austin a riportare i padroni di casa sul -1 al 7’ (15-16). E’ al 9’ che la Benacquista passa in vantaggio con la tripla di capitan Santolamazza (20-19). Banti incrementa sul 22-19 e poi con i due liberi a 3” dalla sirena sigla il 24-19. La tripla di Moreno a fil di sirena fissa il punteggio del primo periodo sul 24-22.

In avvio di seconda frazione sono ancora Banti e Reed (16 punti nei primi 11 minuti di gioco) a trascinare la formazione nerazzurra (31-25). Allunga ancora la Benacquista che, grazie ai canestri di Santolamazza e Reed, porta il vantaggio in doppia cifra (39-19) al 14’. Arrivano anche i primi punti di Ihedioha, entrato in sostituzione di Austin, e Latina si porta sul 42-31. Pitts recupera qualcosa con i due liberi a sua disposizione dopo il fallo di Cantone ed al 15’ il tabellone segna 42-33. Gli Sharks riducono in parte il divario (44-37) ma Latina reagisce prontamente con due triple consecutive di Santolamazza (4/4 dai 6,75 nei primi 18 minuti) ed al 18’ il vantaggio nerazzurro è nuovamente in doppia cifra: 50-37. Un tiro libero realizzato per parte e si va negli spogliatoi con il punteggio di 51-38 in favore dei ragazzi di coach Bartocci.

Al rientro dagli spogliatoi Latina gestisce il vantaggio (54-41 al 22’), mentre gli ospiti cercano di ricucire il divario (57-45 al 24’), ma al 25’ il tabellone segna 60-48 in favore dei nerazzurri che difendono con energia e giocano in scioltezza nelle fasi offensive. Al 27’ la Benacquista vola sul +14 (64-50) ma un minuto più tardi Roseto trova la tripla di Moreno per il -11 (64-53). E’ ancora Moreno a risollevare le sorti degli Sharks che chiudono il terzo quarto in rimonta sul – 5: 66-61.

L’ultima frazione si apre con il canestro di Santolamazza, cui risponde immediatamente il neo giocatore di Roseto Lorenzo Bartoli con una tripla (68-64) ma è nuovamente il capitano nerazzurro a centrare la retina dai 6,75 e Latina si porta sul 71-64 al 33’. E’ Cantone ad incrementare il vantaggio mettendo a segno i due liberi a sua disposizione (73-64). Anche Uglietti contribuisce ad aumentare il divario ed al 34’ il punteggio è sul 75-64 in favore dei nerazzurri. Scorre il cronometro ed al 35’ il tabellone segna 77-65. Dopo il time-out chiesto da coach Trullo, Jackson infila la tripla del -9 (77-68) ma Banti e Ihedioha ristabiliscono le distanze (79-68 al 38’). I nerazzurri gestiscono il vantaggio fino al termine del match che si conclude con il risultato finale di 83-73.

Il prossimo appuntamento con la Latina Basket sarà al Palasassi di Matera, dove i nerazzurri,domenica 28 dicembre alle ore 18:00, affronteranno la Bawer.

Informazioni aggiuntive

  • Risultato: BENACQUISTA LATINA vs INDUSTRIALE SUD ROSETO 83-73 (24-22 51-38 66-61 83-73)
  • Tabellino:

    Benacquista Latina: Mathlouti n.e., Banti 14, Santolamazza 24, De Ninno n.e.,Nardi n.e., Ihedioha 3, Uglietti 4, Cantone 4, Austin 14, Di Ianni n.e., Ianes, Reed 20. Coach Bartocci.

    Industriale Sud Roseto:  Pitts 12, De Dominicis n.e., Ferraro 11, Bartoli 3, Marini 13, Janelidze 8, Sylvere n.e., Timperi n.e., Jackson 11, Moreno 15. Coach Trullo.

    Arbitri: Cappello Calogero di Porto Empedocle (AG), Fabiani Alessio di Altopascio (LU) e Triffiletti di Messina

    Percentuali: Latina tiri da 2 pti 46%, tiri da 3 pti 44%, tiri liberi 90% – Roseto tiri da 2 pti 39%, tiri da 3 pti 46%, tiri liberi 76%.

    Spettatori: 700

     

Ultima modifica il
Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA