SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Federico Bolzonella è della Benacquista

Federico Bolzonella play/guardia classe 1984 Federico Bolzonella play/guardia classe 1984

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket accoglie nella sua famiglia Federico Bolzonella. Bolzonella è reduce da una positiva stagione vissuta con la maglia Pallacanestro Lago Maggiore di Castelletto Ticino, club con il quale ha disputato il campionato di Divisione Nazionale A e con il quale si è anche tolto la soddisfazione di alzare al cielo la Coppa Italia Lega Nazionale Pallacanestro 2012-2013.

Federico Bolzonella nasce e cresce cestisticamente a Varese dove nel 2003-2004 fa il suo esordio in Serie A fatturando 6,4 punti in 14,5 minuti di media. Dopo 3 anni alla Pallacanestro Varese, si trasferisce prima a Novara in Legadue, poi a Firenze in B1. Terminata l'avventura in Toscana, nel 2007-2008 approda a Casalpusterlengo dove rimane due stagioni raggiungendo anche la promozione in Legadue. Nel 2009-2010 passa ad Imola ma la sua avventura è condizionata da un infortunio al ginocchio che, di fatto, ne pregiudica la stagione. Rientrato dall'infortunio, Bolzonella firma per Piacenza dove occuperà il ruolo di guardia. Prima del suo arrivo in DNA con la Pallacanestro Lago Maggiore, Federico Bolzonella ha vestito la canotta della Pallacanestro Cantù in Serie A dove, pur trovando poco spazio, ha potuto competere con atleti di livello internazionale.

Bolzonella, dunque, scende di categoria, visto che nella stagione che si appresta ad iniziare parteciperà ad un campionato di DNB. Una scelta, tuttavia, sulla quale non ha avuto alcun dubbio: “Ho scelto Latina principalmente per due motivi – commenta Federico Bolzonella – il primo riguarda la società, che si è sempre dimostrata seria, nonostante i momenti di difficoltà. Nella scorsa stagione, per esempio, nonostante sia incappata in una retrocessione a mio avviso non meritata, si è sempre comportata in maniera esemplare. C’era la fila per venire a Latina e sono contentissimo di aver sposato questo progetto. Il secondo motivo che ha guidato la mia scelta è il coach. Ho avuto modo di avere Luigi Garelli come allenatore nella scorsa stagione a Castelletto Ticino e devo dire che ho conosciuto una persona fantastica, tanto sotto l’aspetto tecnico, quanto dal punto di vista umano”.

Sui prossimi compagni di squadra: “Con Santolamazza abbiamo disputato una stagione insieme a Firenze – spiega il play/guardia di Varese – gli altri ragazzi li conosco solo da avversari. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura”.

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA