SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Finalmente la Benacquista: domani il test con Scafati

Meno uno al primo impegno pre-campionato della Benacquista Assicurazioni. Alle ore 18 di domani, infatti, la truppa nerazzurra affronterà al PalaBianchini la prima amichevole stagionale confrontandosi con la Givova Scafati. L’ingresso al palazzetto è gratuito e sarà l’occasione per vedere in campo il nuovo team pontino che giocherà con una delle avversarie facenti parte del campionato di A2 Silver, al via il prossimo 5 ottobre. Oltre al conosciuto Luca Bisconti, latinense di adozione per aver giocato quattro stagioni in nerazzurro ed aver messo su famiglia nel capoluogo, nel roster di Scafati anche un altro ex atleta pontino: Leonardo Zaccariello. Zac ha infatti indossato la canotta di Latina, militante nell’allora categoria di B1, durante la fase finale della stagione 2007/2008.

Parla l’assistant coach – «La prima uscita stagionale, dopo due settimane di allenamenti intensi, servirà alla squadra per conoscersi meglio ed iniziare a trovare l’amalgama giusta – dichiara Di Manno – La società campana, anch’essa neopromossa, è chiaramente diversa da quella affrontata nella passata stagione. L’avvicendamento sulla panchina, da coach Sorgentone a coach Ponticiello, che nelle ultime due stagioni ha guidato la Viola Reggio Calabria, rappresenta la prima differenza nel club gialloblù. Il nuovo capo allenatore ha deciso di confermare cinque elementi della stagione precedente: gli esperti Ruggiero, Zaccariello e Di Capua ed i giovani Izzo e Matrone. Si sono poi aggiunti i due statunitensi: Geremy Simmons, ala forte che ha concluso l’ultima stagione in Arabia Saudita, e “Reggie” Hamilton, playmaker già visto a Pesaro e Ferentino, militante nella scorsa stagione in Polonia. Gli innesti, inoltre, di Andrea Ghiacci, tornato a Scafati dopo gli anni di Legadue, e di Luca Bisconti, sono stati autentiche garanzie per la categoria».

Parola all’ex Carlo Cantone – «A Scafati ho fatto le mie esperienze più importanti: la serie A e la Legadue. E’ stato inoltre  il primo posto dove ho giocato fuori da Sant’Antimo, luogo in cui sono cresciuto cestisticamente. Ho dei ricordi molto belli di quel periodo e tanti amici che rivedo sempre con piacere – afferma il playmaker napoletano – Credo che in questo primo test ognuna delle due squadre sarà maggiormente concentrata su se stessa che sull’avversaria. E’ l’occasione per eseguire una verifica di quanto assimilato nelle prime due settimane di preparazione, che sono state intense ed hanno permesso di iniziare a conoscerci e confrontarci. I tre ragazzi già presenti nella scorsa stagione hanno reso il nostro approccio con il club e la città più semplice. Questo ci ha consentito di vivere in un clima sereno e di allenarci con tranquillità e professionalità per partire subito con il piede giusto».

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA