SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 706
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1035
A+ A A-

Garelli applaude la sua Benacquista

Altra importante affermazione della Benacquista Assicurazioni Latina, che nell’anticipo della ventitreesima giornata del girone C del campionato DNB ha superato l’Eurobasket Roma con il punteggio di 65-87. Al Pala Avenali è arrivato un successo sicuramente più sofferto di quanto dica il punteggio finale, con Latina che ha ricalcato quanto fatto vedere sette giorni prima contro Montegranaro, ovvero un avvio con qualche sbavatura, una reazione da applausi ed un finale senza particolari affanni. Una vittoria che consente al quintetto nerazzurro di mantenere la testa della classifica a tre giornate dal termine della regular season.

Ha di che essere soddisfatto coach Luigi Garelli: “Abbiamo fatto un po’ di fatica a carburare ed a compattarci – ammette il tecnico nerazzurro – poi però siamo saliti di intensità ed abbiamo fatto un’ottima prestazione. Peccato per qualche sbavatura nel finale di secondo quarto, perché potevamo andare a riposo con un vantaggio quasi in doppia cifra ed invece abbiamo permesso all’Eurobasket di rientrare sul -4. Nel secondo tempo, però, siamo andati davvero bene. Abbiamo avuto un rendimento costante su entrambi i lati del campo. Offensivamente, poi, abbiamo trovato ottime soluzioni e, aiutati anche dalle buone percentuali al tiro che non guastano mai, abbiamo colpito dall’arco. Non era facile contro la loro intensità ed aggressività, ma siamo riusciti ad uscire bene dai raddoppi ed a colpire sugli scarichi”.

Coach Garelli fa un plauso a tutta la squadra: E’ stata una partita dove all’inizio abbiamo faticato un po’ tutti e dove in seguito siamo andati tutti molto bene – commenta il coach della Benacquista Assicurazioni – è stata una prestazione dove in tanti hanno messo dei mattoncini importanti per arrivare al successo finale. Al di là del contributo in termini di punti, tutti sono stati molti bravi. I lunghi hanno fatto un buon lavoro difensivo e negli scarichi offensivi, i play Demartini e Santolamazza hanno svolto un buon lavoro sulla loro pressione, riuscendo a trovare gli scarichi al momento giusto. I giovani hanno fornito una prestazione confortante, con Uglietti che, entrato quasi subito, è diventato un valore aggiunto per la difesa”.

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA