SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Gramenzi: «Concessi troppi secondi tiri»

Franco Gramenzi durante il match con Tortona (foto: Sonia Simoneschi) Franco Gramenzi durante il match con Tortona (foto: Sonia Simoneschi)

La prima in casa della Latina Basket non è stata delle più felici. In una partita poco apprezzabile per contenuti tecnici e in cui, in sostanza, ha vinto chi ha giocato meno peggio, i nerazzurri hanno evidenziato tutti i problemi classici di una squadra nuova e giovane ancora in fase di rodaggio. L'impegno non è mancato ma rispetto a Siena sembra esser stato fatto un passo indietro. Tortona era un avversario tosto ma non insormontabile: fra i molteplici aspetti evidenziabili, Latina ha pagato caro soprattutto la poca reattività e i troppi errori di comunicazione a rimbalzo che hanno lasciato ai bianconeri tanti secondi tiri: il computo dei punti segnati nelle second chance recita infatti un inequivocabile 12-2 per i piemontesi.

In sala stampa, coach Franco Gramenzi ha parlato così dell'incontro: «Un esordio difficile, un avversario complicato da attaccare e del quale abbiamo subito molto l’aggressività. L’errore più grave commesso durante la partita è stato quello di concedere a Tortona tanti secondi tiri. La partita l’abbiamo persa principalmente per questo motivo, oltre che per altri errori da parte di tutti. Soprattutto nei primi due quarti avremmo potuto concretizzare molto di più e acquisire un maggiore vantaggio. I ragazzi hanno provato a risolvere la gara, ma purtroppo l’esito non è stato positivo. Ha inciso anche la demoralizzazione scaturita dallo svantaggio incassato, che ha reso maggiormente difficoltosa e faticosa la risalita. È un peccato perché all'inizio del terzo quarto eravamo rientrati e sembrava potessimo recuperare la partita, poi invece abbiamo commesso gli stessi errori della prima parte della gara. Ora dobbiamo guardare avanti, alle prossime due sfide che ci attendono in trasferta a Scafati e ad Agrigento e che saranno molto delicate».

Ultima modifica il
Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA