SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Il derby è pontino: Latina batte Roma 90-85

Vittoria cruciale per la Benacquista Latina che, sconfiggendo la Virtus Roma nel derby laziale, segna un passo importantissimo per allontanarsi dalle sabbie mobili della zona play-out.

Latina conduce per tutta la prima frazione senza però mai riuscire a distanziare gli avversari oltre i due possessi di distanza. Molto positivo l'impatto di Ihedioha (7 punti nel 1° quarto) così come quello di un Uglietti on fire in attacco (8 punti con 3/4 dal campo nei primi 10') e incisivo in marcatura su Voskuil. Per Roma risulta ancora una volta vitale il contributo di un Olasewere devastante (22 punti senza errori dal campo e 6 rimbalzi nei primi due quarti), assoluto padrone di un pitturato che Latina fatica enormemente a presidiare. I pontini chiudono comunque il 1° quarto in vantaggio di un punto (25-24).

Il 2° quarto è contrassegnato da un assoluto equilibrio e moltissimi avvicendamenti nella conduzione del punteggio (ben 11 nel solo 2Q). Roma punta tutte le sue fortune offensive su Olasewere e su Voskuil (quest'ultimo letale nella frazione: 13 punti all'intervallo lungo), mentre Latina trova ottimi contributi da parte di Pastore e di Tavernelli (9 punti a testa dopo i primi due quarti). Si va negli spogliatoi sul 47-49 grazie ad un canestro del solito Olasewere a 35'' dal termine.

Nella ripresa, parte bene la Benacquista con un 4-0 nei primi 90'' di gioco, Roma inizialmente gioca piuttosto male in attacco e si tiene a contatto nel punteggio grazie ai rimbalzi offensivi mentre Latina sembra poter attaccare il canestro con maggior efficacia: Tavernelli prima trova un canestro in penetrazione e poi pesca Uglietti in back door (60-59, -5'12). L'equilibrio continua a regnare sovrano ma durante gli ultimi due minuti e mezzo, Roma sembra poter svoltare la partita: Maresca trova il jumper del +2 a 2'27 dal termine, poi Callahan, con una gran tripla centrale, sigla il 62-69 a 34'' dalla fine. Roma sembra sul punto di poter scappare ma Lilov trova due canestri consecutivi che consentono ai pontini di affrontare l'ultima frazione con un solo possesso di svantaggio (66-69).

Nell'ultimo quarto la Virtus comincia col piede giusto grazie a un 4-0 firmato Bonfiglio e Olasewere dopo meno di un minuto. Latina, però, reagisce prontamente, spinta da un grande Novacic che sigla 7 punti nella prima metà della frazione e costringe coach Caja a chiamare timeout sul 76-77 (-5'49). La Benacquista, che ha faticato nel centrare il bersaglio dal perimetro nei due quarti centrali, si sblocca nuovamente: a 3'22 dal termine Uglietti - sempre molto positivo - trova la tripla del pareggio a quota 79. Olasewere fa 1/2 ai liberi e ci pensano i due neoarrivati Lilov e Fall a segnare sorpasso e allungo nerazzuro (84-80, -1'44). Roma si riporta a due punti di distanza ma capitan Tavernelli, spedito in lunetta a 23'' dalla fine, è glaciale e con un 2/2 riporta Latina a due possessi di vantaggio (87-83). Roma cerca un tiro rapido, Voskuil sbaglia due volte consecutivamente ma sul secondo rimbalzo Tavernelli è il più veloce, subisce fallo da Callahan e allunga ulteriormente con un 1/2 (88-83, -11''). Voskuil prima e Uglietti poi sulla sirena fissano il punteggio finale sul 90-85.

Migliore in campo per Latina: Lorenzo Uglietti, autore di una prova assolutamente incisiva su entrambi i lati del campo (17 punti, 5 rimbalzi e 6 assist). Determinanti anche Riccardo Tavernelli (14 punti e 8 assist) e Ivan Novacic (15 punti e 6 rimbalzi). Molto bene i due nuovi acquisti Lilov (12 punti) e Fall (7 punti e 4 rimbalzi).

Gran losing effort di Jamal Olasewere, già in doppia doppia al termine del terzo quarto (34 punti e 15 rimbalzi per lui alla fine). In doppia cifra anche Craig Callahan (18) autore di un gran terzo quarto e Alan Voskuil (15), immarcabile nel secondo periodo ma in sostanza invisibile nel resto dell'incontro.

 

Ultima modifica il
Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA