SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 804
A+ A A-

La Benacquista Assicurazioni stritola la capolista Treviso 74-63

Kyle Austin va a canestro Kyle Austin va a canestro Latina Basket

La Benacquista Assicurazioni Latina gioca i tre quarti di gara migliori della stagione e affonda 74-63 la capolista De’Longhi Treviso. L’unico rammarico in una giornata da incorniciare è il non aver ribaltato la differenza canestri (74-59 all’andata) quando questo obiettivo era assolutamente alla portata.

ARDORE E PRECISIONE – Per il resto davvero tanti applausi per i nerazzurri che hanno portato 5 giocatori in doppia cifra e giocato con una intensità importante in difesa, mettendo la museruola a giocatori come Fabi, Williams e Rinaldi che sanno far male. Anche in fase offensiva Latina ha sbaragliato gli avversari (38% da 3 contro il 21% di Treviso) non cedendo mai, neanche quando i veneti hanno provato a rientrare nel match. Il tutto con tanti problemi fisici su entrambe le panchine: da un lato Portannese, Nardi e Cantone non si sono allenati in settimana mentre sul fronte trevigiano non erano al meglio sia Powell che Williams.

ENERGIA DIFENSIVA – Nel primo quarto l’accoppiata americana Austin-Reed ha portato avanti la Benacquista Assicurazioni mentre la De’Longhi si affidava con successo a Powell. Hanno dato il loro contributo anche Nardi e Cantone, sempre dall’arco. Così con una difesa importante i nerazzurri hanno potuto chiudere avanti il parziale 21-13. Nel secondo quarto i pontini hanno continuato a menare le danze con Uglietti, Cantone e ancora Austin tenendo bene in difesa su Rinaldi che ha provato a riportare in partita su i suoi. All’intervallo lungo il punteggio segna 47-29 e la Benacquista appare in controllo della partita.

VITTORIA CHE CONTA – Al rientro in campo Treviso prova a spingere con Fabi e Pinton ma i ragazzi di coach Bartocci non hanno intenzione di mollare e con Nardi, Cantone e Austin i pontini riallungano fino a chiudere il terzo parziale sul 63-40. Quando Santolamazza insacca il 66-40 ad inizio di ultimo quarto la gara appare virtualmente finita ma grazie ai giovani della panchina e ad un rilassamento in casa Benacquista la De’ Longhi rosicchia fino al 74-63 finale. I 1200 spettatori del Palabianchini salutano questa importantissima vittoria, la terza consecutiva, con molto calore e si gustano la bella risalita in classifica.

“Abbiamo acquisito una consepevolezza importante – ha spiegato al termine del match Marco Portannese – e ora giochiamo da squadra. Se continuiamo così possiamo davvero divertirci e giocarcela con tutti”.

Informazioni aggiuntive

  • Tabellino:

    BENACQUISTA LATINA vs DE LONGHI TREVISO 74-63 (21-13 47-29 63-40)

    Benacquista Latina: Mathlouti n.e., Santolamazza 8, Nardi 12, Ihedioha 10, Uglietti 4, Cantone 11, Portannese 2, Austin 11, Di Ianni, Ianes 2, Reed 14. Coach Bartocci.

    De Longhi Treviso:  Williams, Pinton 6, Malbasa 3, Fabi 11, Busetto 6, Legnaro n.e., Fantinelli 9, Powell 10, Rinaldi 10, Negri, Vedovato 8. Coach Pillastrini

    Percentuali: Latina tiri da 2 pti 45%, tiri da 3 pti 38%, tiri liberi 75% – Treviso tiri da 2 pti 56%, tiri da 3 pti 21%, tiri liberi 75%.

    Spettatori: 1200

    Arbitri: Di Toro Claudio di Perugia, Capurro Michele di Reggio Calabria, Stoppa Vito Modesto di Ferrara

Ultima modifica il

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA