SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 706
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1035
A+ A A-

Latina a Giulianova per chiudere i conti

Neanche il tempo di godersi la bella affermazione di domenica che la Benacquista Assicurazioni Latina Basket è chiamata a scendere di nuovo in campo. Domani alle ore 20.00 è in programma la gara-2 della serie valida per i quarti di finale play off del campionato di Divisione Nazionale B. La formazione allenata da Luigi Garelli è impegnata al PalaCastrum di Giulianova. In caso di successo Latina conquisterebbe il pass per la semifinale. In caso di vittoria dei padroni di casa, invece, si dovrà disputare la “bella” domenica 18 Maggio al PalaBianchini.

Dopo una gara-1 a chiare tinte nerazzurre (95-48 il risultato finale) la Benacquista Assicurazioni sa che a Giulianova sarà tutta un’altra storia, come commenta il numero 9 pontino Marco Tagliabue: “Gara-2 sarà ben diversa da quella di domenica. Giulianova si è presentata a Latina senza Caruso, una pedina importante per il loro scacchiere. In casa, inoltre, gli abruzzesi vorranno certamente fare bella figura e riscattare il brutto ko subito a Latina. Quello di Giulianova è un campo molto difficile e noi ne sappiamo qualcosa, vista la sconfitta subita in regular season, ma sappiamo anche che abbiamo tutte le carte in regola per vincere ancora. Vogliamo provare a chiudere i conti il prima possibile per preparare nel migliore dei modi il proseguo della stagione. In gara-1 sono stato uno dei migliori? Effettivamente sto attraversando un buon momento di forma: fisicamente mi sento molto bene e di questo devo ringraziare il nostro preparatore fisico, con il quale stiamo facendo un ottimo lavoro”.

A presentare la gara-2 della serie play off è anche il vice allenatore della Benacquista Assicurazioni Latina, Giuseppe Di Manno. “Sarà una sfida molto diversa da quella di domenica – commenta l’assistant coach nerazzurro – Giulianova potrà contare sul rientro di Caruso e proverà a recuperare Gilardi. Sarà, dunque, una gara diversa già per il fatto che ci saranno giocatori diversi. Rischio di un calo di concentrazione dopo il netto successo dell’andata? Il pericolo potrebbe esserci, ma il fatto che durante la stagione regolare Giulianova ci abbia sconfitto ci dà ulteriori stimoli a fare bene ed entrare in campo concentrati. Quello abruzzese è sicuramente uno dei campi più ostici, sappiamo bene cosa significa andare a giocare lì. Come stiamo? Stiamo cercando di recuperare Carrizo e ci proveremo fino all’ultimo. Per il resto la squadra è al completo e sta bene”.

Coppia arbitrale composta da Luca Santilli e Francesco Galassi, entrambi di Recanati (MC).

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA