SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

A+ A A-

Latina show nella Capitale: 65-87

La Benacquista Assicurazioni Latina si impone al Pala Avenali, casa dell’Eurobasket Roma, con il punteggio di 65-87 al termine di una gara decisamente complicata, molto più di quanto dica il risultato finale. Una vittoria che permette al quintetto pontino di conservare la testa della classifica del girone C del campionato DNB.

Coach Garelli parte con un quintetto composto da Bolzonella, Santolamazza, Pilotti, Tagliabue e Carrizo. Starting five capitolino con Vaiani, Casale, Staffieri, Pierangeli e Tomasello.

Partenza equilibrata, con il canestro di Tomasello che trova la risposta di Tagliabue. E’, tuttavia, un inizio caratterizzato dalla prevalenza delle difese sui rispettivi attacchi. A sbloccare la situazione di stallo sono le triple di Santolamazza e Pierangeli. Dopo 6’ il punteggio vede i padroni di casa avanti 12-11, con i nerazzurri trascinati da un ottimo Tagliabue (10 punti nel solo primo quarto). A quel punto, però, sale in cattedra Pierangeli, che con due “bombe” consecutive permette all’Eurobasket Roma di trovare il primo break dell’incontro: 18-11. Solo nel finale Latina riavvicina i capitolini grazie alle due azioni da “2+1” di Pilotti e Demartini: al 10’ il punteggio è di 24-21.

Al rientro in campo Roma, con alcune ottime giocate, prova a scappare (28-21) ma la tripla di Uglietti la frena. L’Eurobasket difende con grande intensità, la Benacquista Assicurazioni prova a far male dalla lunga distanza. E così le triple di Santolamazza e Carrizo permettono ai nerazzurri di impattare. I liberi di Demartini, poi, valgono il primo vantaggio ospite: 32-34. L’Eurobasket paga l’uscita dal campo dell’infortunato Pierangeli e neanche il time out richiesto da coach Bongiorno serve per far risvegliare i capitolini. Latina non si ferma e con Carrizo e Gagliardo allunga (32-40). E’ la bomba di Staffieri, poi, a far ripartire i padroni di casa, che con il canestro finale di Casale si presentano all’intervallo lungo sul -4: 38-42.

Al rientro dagli spogliatoi il match riparte su ritmi altissimi. Barraco trascina l’Eurobasket al sorpasso (45-44) ma la tripla di Santolamazza rimette le cose a posto per Latina. La schiacciata di uno scatenato Barraco galvanizza il pubblico del Pala Avenali, ma il canestro di Pilotti e, soprattutto, la tripla di Bolzonella smorzano subito l’entusiasmo (49-54). Il fallo ed il “tecnico” fischiato a Guagliardi permettono a Bolzonella di fare 4/4 ai liberi, a Santolamazza di trovare la via del canestro e a Latina di volare ad un vantaggio in doppia cifra. A quel punto per i nerazzurri è un crescendo rossiniano e con Pilotti e la tripla finale di Bolzonella la Benacquista Assicurazioni trova il +19: 52-71.

L’ultimo quarto viene battezzato dalla tripla di Santolamazza. Il nervosismo capitolino prende il sopravvento e l’Eurobasket paga dazio con un altro “tecnico”. La bomba di Pilotti, poi, fa volare Latina sul 52-79 e mette la partita “in ghiaccio”. La Benacquista Assicurazioni, così, chiude senza particolari problemi una partita in realtà molto sofferta. Il match del Pala Avenali si chiude 65-87.

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA