SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 723
A+ A A-

3 settembre: Nino Farina, l'uomo del primo Gran Premio

Nino Farina vinse il primo Gran Premio di Monza Nino Farina vinse il primo Gran Premio di Monza

Basterebbe questa frase di Enzo Ferrari per descrivere Nino Farina: «Nino Farina era l'uomo dal coraggio che rasentava l'inverosimile». Il 3 settembre del 1950 questo formidabile corridore, nato a Torino nel 1906, vinse su Alfa Romeo 158 il primo campionato mondiale di Formula Uno della storia nel Gran Premio d’Italia a Monza. Noto anche alle cronache mondane per il suo comportamento bizzarro ed eccessivo (oltre che a una passione smodata per le donne correva col sigaro in bocca…), fu un grande campione, che corse in Formula Uno dal 1950 al 1956. Ironia della sorte morì nel ’66 ad Aiguebelle, su una curva presa ad alta velocità con la sua Ford Cortina Lotus, mentre si recava a Reims per assistere al Gran Premio di Francia.

Farina esordisce in Formula 1 nel primo gran premio della storia del mondiale, che si tiene sul circuito di Silverstone, riuscendo a marcare il giro più veloce e aggiudicarsi così la vittoria.

Il calendario mondiale del 1950 prevedeva sette eventi: Farina partecipa a sei gran premi, salta solo la 500 Miglia di Indianapolis, ma si impone però anche nel Gran Premio di Svizzera e d’Italia. E proprio con la vittoria nel circuito di Monza, ultima gara del mondiale, Farina risulta primo nella graduatoria mondiale con 30 punti, davanti ai compagno di squadra Fangio (27 pt) e Fagioli (24 pt).

 

 

 

Ultima modifica il

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA