SLT | Sport Latina | Us Latina Calcio | Serie B | Top Volley | Latina Basket | Latina Calcio a 5 & more...

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 723
A+ A A-

Accadde domani, 11 settembre: Florence May Chadwick attraversa la Manica a nuoto

Florence May Chadwick, una delle grandi ondine della storia Florence May Chadwick, una delle grandi ondine della storia

Florence May Chadwick l’11 settembre del 1951 attraversa la Manica a nuoto, unica donna a detenere il record di aver traversato lo stretto sia all’andata che al ritorno. Americana di San Diego (nasce lì nel 1918 e muore sempre nella sua amata città nel marzo ’95), è stata sempre una grande nuotatrice, distinguendosi per lunghe traversate in mare aperto. Dotata di una grande resistenza, non ebbe fortuna con la vasca, tant’è che dovette rinunciare alle selezioni per le Olimpiadi di Berlino del ’36.

L'8 agosto 1950 Florence Chadwick realizzò un'impresa che la fece entrare nella storia del nuoto: attraversò il Canale della Manica dalla Francia all’Inghilterra, in 13 ore e 23 minuti, frantumando il precedente record del mondo di 14 ore e 34 minuti della connazionale Gertrude Ederle, che resisteva imbattuto da ventiquattro anni.

Il percorso era da Cap Griz-Nez a Dover, il tratto dove la Manica è più stretta, e copriva 34 km. La stessa Chadwick aveva già tentato la traversata nel luglio 1950, ma aveva abbandonato dopo 14 ore, un anno dopo, l'11 settembre 1951, Florence Chadwick compì la traversata in senso opposto, nuotando in 16 ore e 22 minuti. Diventò così la prima donna ad attraversare lo stretto in entrambe le direzioni.

Torna in alto

Entra or Registrati

Hai un profilo Facebook?

Usa il tuo account Facebook per entrare in SportLatina.

fb iconEntra con Facebook

ENTRA