Spagna, Benzema salva il Real a Valencia al 95′: ora il”Clasico”

Calcio

Written by:

VALENCIA – Una rete di Benzema al 95′ permette al Real Madrid di evitare una clamorosa sconfitta a Valencia. Nel posticipo della 17/a giornata della Liga, le Merengues pareggiano 1-1 al Mestalla e rimangono in vetta alla classifica a braccetto col Barcellona che ieri era stato fermato sul 2-2 dalla Real Sociedad. Resta, quindi, tutto invariato al comando della Liga a tre giorni dal recupero del “Clasico” che si disputerà al Camp Nou.

Soler spaventa il Real, poi ci pensa Benzema

Il Real domina per tutto il primo tempo sprecando troppe occasioni e quando al 2′ di recupero Courtois deve superarsi per salvare su Ferran Torres, tutti tirano un sospiro di sollievo consapevoli che l’intervallo è vicino. Ma nella ripresa è tutta un’altra storia. I pipistrelli ripartono da dove avevano finito e si fanno vedere più volte dalle parti del portiere belga. Al 78′ il vantaggio dei padroni di casa con Carlo Soler bravo nel raccogliere un cross di Wass e appoggiare in rete per il vantaggio. Sembra fatta, ma all’ultimo minuto di recupero, con un calcio d’angolo ancora da battere il Real recita l’ultima preghiera. Courtois, salito in attacco, salta più in alto di tutti e di testa impegna il collega Domenech, sulla ribattuta si avventa Benzema che mette a segno il suo dodicesimo gol stagionale per l’1-1 finale.

Colpo Villarreal a Siviglia

Chi si mangia le mani dopo il doppio passo falso di Barcellona e Real Madrid è il Siviglia, terzo a quattro punti dalla coppia di testa, ma sconfitto in casa 2-1 dal Villarreal. Sottomarino Giallo avanti con un colpo di testa di Albiol al 13′, risposta dei padroni di casa nella ripresa con un potente sinistro El Haddadi (62′). A decidere il match è però la rete messa a segno al minuto 74 da parte di Karl Toko Ekambi, abile a sfruttare un batti e ribatti in area di rigore. Terza vittoria di fila per il Getafe, che ha battuto in casa per 2-0 il Valladolid, volando al quarto posto della Liga, a quota 30. Di Cocu e Angel le reti. Parità per 2-2 sia in Celta Vigo-Maiorca che in Espanyol-Real Betis.

Fonte: Repubblica.it