Le lacrime di Mario, 9 anni. I tifosi del Napoli

Quelle lacrime di Mario, fissate dalla telecamera sugli spalti del San Paolo, hanno colpito tutti. Perché il calcio è di chi lo ama e la passione dei bimbi è sacra. Nella disfatta di sabato sera del Napoli contro la Fiorentina quella immagine resta la più forte, la più vera. Tanto da suscitare un ampio dibattito sui social “Stampate questa foto e attaccatela negli spogliatoi. Tutti i calciatori devono vederla prima di scendere in campo per capire dove siamo arrivati” è stato un po’ il commento ricorrente.

Mario, nove anni, aveva avuto come regalo di onomastico, festeggiato domenica, proprio il biglietto per Napoli-Fiorentina al quale ha assistito con mamma Carmela, papà Massimo e la sorellina.

Fonte: Gazzetta.it

Autore dell'articolo: adminus