NBA, risultati della notte

Basket

Written by:

BROOKLYN NETS-LOS ANGELES LAKERS 113-128 | Seconda partita a New York e seconda vittoria per i Los Angeles Lakers, che dopo aver regolato i Knicks raccolgono un altro successo anche a Brooklyn. Dopo tre quarti combattuti, i gialloviola hanno scavato un solco di 13 lunghezze a cavallo di terzo e ultimo quarto, controllando poi il resto della partita grazie anche al massimo stagionale da 19 triple a segno. Per L.A. si tratta della 20^ vittoria in trasferta in stagione: nessuno come loro in NBA

Il protagonista assoluto del match è ancora una volta LeBron James: 27 punti, 12 rimbalzi e 10 assist per la sua decima tripla doppia stagionale. In questo modo si è portato a soli 17 punti di distanza dal terzo posto nella classifica marcatori ogni epoca occupato da Kobe Bryant, che potrà superare nella notte tra sabato e domenica a Philadelphia, città natale del Black Mamba. “È sempre bello essere accostato ai grandi del gioco, ma non mi è mai interessato molto dei punti: quello che mi interessa è essere un giocatore completo e contribuire ai successi delle mie franchigie” ha detto James dopo la gara

Insieme a lui ci sono i 16 punti con 11 rimbalzi di Anthony Davis e la doppia doppia da 14+12 di Dwight Howard, alla sua prima partenza in quintetto stagionale per via dell’assenza di JaVale McGee. A loro si aggiungono i 14 di Danny Green (4/7 da tre), i 16 di Kyle Kuzma e gli 11 di Kentavious Caldwell-Pope, con la panchina che ha realizzato 11 delle 19 triple di squadra. Tra quelle ci sono anche le due dell’ex Jared Dudley, che ha chiuso il terzo quarto con un canestro sulla sirena proprio davanti alla panchina che lo scorso anno è stata sua

Fonte: Sky Sport