Milan, il muro regge e protegge: ma ora vanno affrontati i contratti

Calcio

Written by:

Il Diavolo ha la sesta retroguardia del torneo: però tra 2021 e 2022 scadranno in quattro

No, non siamo più sui livelli del 2019, quando in alcuni momenti dell’anno quella del Milan era addirittura la miglior difesa d’Europa. Oppure, mal che andasse, in certi periodi la meno battuta del nostro campionato. E’ stata l’arma – confortevolmente costante – che ha permesso al Diavolo di sopperire alle negligenze offensive e cullare qualche sogno di gloria europeo.

Fonte: Gazzetta.it