Milan, la probabile formazione contro la Juventus in Coppa Italia

Serve vincere o pareggiare segnando più di un gol. Il Milan cerca l’impresa, anche perché non batte la Juventus a Torino in Coppa Italia addirittura dal 1985. Una vita fa, non sarà quindi facile ripartire dall’1-1 di San Siro, quando Ronaldo pareggiò su rigore allo scadere la rete iniziale di Rebic: “Con i rossoneri sono sempre state partite molto difficili”, ha detto Sarri, che poi ha avvertito i suoi: “La qualificazione è ancora apertissima”.

Milan, la probabile formazione di Pioli

Tante e importanti le assenze per Pioli, che deve fare a meno degli squalificati Castillejo, Theo Hernandez e Ibrahimovic (quest’ultimo anche infortunato). In porta il solito Donnarumma, difeso da Conti e Calabria esterni e da Romagnoli e Kjaer (preferito a Musacchio) al centro. Milan che si schiera con un 4-4-1-1 in fase di non possesso, poi abile a trasformarsi in un 4-2-3-1 quando si tratterà di attaccare. In avanti Rebic unica punta, con Leao che quindi verrà utilizzato a gara in corso. Alle spalle del croato ecco Bonaventura. Rilancio per Paquetà, che si posiziona a destra nel centrocampo a quattro completato da Kessiè, Bennacer e Calhanoglu. 

Milan (4-4-1-1) probabile formazione – Donnarumma: Conti, Kjaer, Romagnoli, Musacchio; Paquetà, Kessiè, Bennacer, Calhanoglu; Bonaventura; Rebic. (All. Pioli)

Fonte: Sky Sport

Autore dell'articolo: adminus