Mercato NBA: Pau Gasol vicino al ritorno al Barcellona

Sarunas Jasikevicius, da poco selezionato dal Barcellona nel ruolo di capo allenatore, lo ha detto in maniera chiara: “Dovessimo prendere Pau Gasol, sarebbe un grande colpo”, ha sottolineato l’ex compagno di squadra del catalano che nella stagione 2000-2001 aveva condiviso il parquet con lui. La leggenda dei Lakers aveva poi scelto di sbarcare ai Memphis Grizzlies e di giocare per quasi due decenni in NBA. Arrivato ormai oltre la soglia dei 40 anni, Gasol è pronto a tornare a casa, sperando che la condizione fisica glielo permetta: “Il mio obiettivo è quello di scendere in campo per un’altra annata, se il piede smette di farmi male. Non mi pongo il problema tra NBA o Europa: giocare un altro anno ai Lakers sarebbe affascinante, ma al tempo stesso lo sarebbe un ritorno al Barcellona, ma per ora devo solo preoccuparmi di capire quale sia il contesto migliore per chiudere la mia carriera”. Stando a quanto riportato da Sportando, l’accordo sarebbe ormai vicinissimo: un contratto di un anno che permetterebbe così a Gasol di tornare a giocare in Spagna e di prepararsi al meglio per quello che resta il suo sogno nel cassetto. Disputare le Olimpiadi di Tokyo 2021 prima di scrivere la parola fine a una carriera costellata di successi in Europa, in NBA e anche in nazionale.

Fonte: Sky Sport – Sky.it

Autore dell'articolo: adminus