Formula 1, Hamilton compie 36 anni. Si attende ancora il rinnovo con la Mercedes

Lewis Hamilton compie 36 anni. Il sette volte campione del mondo a circa due mesi dall’inizio della nuova stagione di Formula 1 non ha ancora firmato il suo rinnovo con la Mercedes. Questione di tempo, anche se ne è trascorso molto e la lunga trattativa ha fatto pensare a una possibile rottura. L’intesa, invece, sembra imminente. Anzi, forse è stata già trovata. In attesa dell’annuncio, però, dall’Inghilterra voci sostengono che Hamilton non abbia fatto passi indietro sul suo stipendio, puntando anche a un ruolo da ambasciatore della casa di Brackley al termine della carriera da pilota. “Non abbiamo avuto una sola conversazione in cui abbiamo parlato di soldi – aveva detto lo scorso luglio Toto Wolff – a volte è strano leggere queste notizie sulla stampa quando sai che non c’è nulla di vero”. Da allora, però, forse qualcosa è cambiato.

Quando arriverà il rinnovo di Lewis?

Con il contratto scaduto e un’intesa verosimilmente raggiunta, ripetiamo che è una questione di tempo. Lo stesso Toto Wolff, team principlal della Mercedes, ha più volte detto che conta risolvere la questione prima dei test in programma a Barcellona dal 1° al 3 marzo. Insomma, se non arriverà nelle prossime ore un bel regalo di compleanno, occorrerà attendere fino a quella data nella peggiore delle ipotesi.

Un bel regalo a Lewis nel frattempo è arrivato dalla sua Inghilterra, dopo aver ricevuto il titolo di baronetto per “l’eccezionale servizio prestato al Regno Unito a livello internazionale”. È stato il quarto pilota britannico a riuscirci dopo Brabham, Moss e Stewart. Un baronetto senza contratto ma, come detto, non dovrebbe essere così ancora per molto. Intanto, da uno dei suoi ultimi post su Instagram, Lewis si gode questo momento e la sua famiglia. Con un pensiero speciale ai suoi nipoti.

Fonte: Sky Sport 

Autore dell'articolo: adminus