Inter, la squadra in campo vola. E Suning cerca soluzioni

La nave è in viaggio e corre spedita e non avverte sollecitazioni. Ma quelle a livello societario per l’Inter ci sono e ci si dovrà convivere nelle prossime settimane o mesi. Perché con Bc Partners che rimane sullo sfondo dopo due diligence e offerta di acquisto da 750 milioni degli asset dell’Inter, debiti compresi, Suning continua a muovere le sue pedine alla ricerca di partner e nuova liquidità, che parzialmente è arrivata dopo la cessione del 23% di Suning com a due società statali per quasi 2 miliardi di euro, una parte dei quali servirà anche a coprire l’ordinaria amministrazione dell’Inter e quelle scadenze che ci saranno nel mese di marzo. Lo Jiangsu come club è stato sciolto perché non ritenuto più un business strategico.

Per l’Inter il discorso è un po’ diverso, ma la situazione rimane ancora in evoluzione come quella della squadra che va a gonfie vele con una continuità di risultati che stanno dando una spinta incredibile alle ambizioni. Il primo posto è al momento blindato, è arrivata la nona vittoria consecutiva in casa e lì davanti l’incidenza di Lautaro e soprattutto Lukaku in termini di gol e assist è sotto gli occhi di tutti. L’Inter è ormai come se le partite iniziassero da 1-0 con una sicurezza che a volte rasenta la perfezione. I numeri di Conte e la sua storia raccontano che lui è bravo a gestire questo tipo di situazioni, ma è anche bravo a far capire ai suoi giocatori che niente è scontato e ancora tutto da fare. I video della partita di andata con il Parma dalle parti di Appiano Gentile sono già partiti.

Fonte: Sky Sport

Autore dell'articolo: adminus