MotoGP, GP Spagna, le prove libere in diretta da Jerez

A sorpresa nel finale del turno la KTM di Binder si porta davanti a tutti in 1:38.013. Alle sue spalle l’Aprilia di Espargaró (in testa per quasi tutta la sessione) e la Honda di Marquez. Miglior italiano Bagnaia (Ducati), 4°. Rivola, ad Aprilia: “Noi con VR46 dal 2022? Credo che abbiano il budget per scegliere la moto più veloce e non siamo ancora a quel livello”. Moto3, Antonelli 1° nelle Libere 1.

Fonte: Sky Sport – Sky.it

Autore dell'articolo: adminus