Arsenal-Villarreal, le probabili formazioni della semifinale di Europa League

È ancora tutto in gioco, Arsenal e Villarreal si giocheranno fino alla fine l’accesso alla finale di Europa League. A tenere apertissimo il discorso qualificazione è il gol di Pepe su calcio di rigore, che nel match di andata ha dato ai Gunners la possibilità di rimanere in gara dopo il doppio vantaggio spagnolo firmato da Trigueros e Albiol. Adesso, all’Emirates, gli inglesi proveranno a ribaltare il risultato. Al Submarino Amarillo, però, andrà bene anche un pari. Una semifinale di ritorno tutta da vivere: calcio d’inizio alle 21, diretta su Sky Sport 253.

Qualche dubbio da sciogliere per Mikel Arteta, che dovrebbe comunque dare ai Gunners un assetto offensivo per trovare la rimonta. Per questo l’Arsenal dovrebbe scendere in campo con il consueto 4-3-3, con il tridente offensivo composto da Saka, Aubameyang e Pepe, autore del gol che mantiene vive le speranze. In mezzo al campo il terzetto composto da Elneny, Partey e Smith Rowe, mentre nel reparto arretrato spazio a Chambers, Holding, Pablo Mari e Xhaka davanti a Leno.

La probabile formazione del Villarreal

Contenere gli attacchi degli avversari e conquistare una storica finale: è questo l’obiettivo del Villarreal, che dovrebbe essere schierato da Unai Emery con un classico 4-4-2. Assetto piuttosto accorto per gli spagnoli, che in avanti si affideranno alla solita coppia formata da Alcacer e Moreno. Tra i pali Rulli, davanti a lui Mario e Pedraza sugli esterni, con Albiol e Pau Torres coppia centrale. A centrocampo corsie esterne occupate da Chuckweze e Trigueros, con Parejo e Coquelin in mezzo.

VILLARREAL (4-4-2): Rulli; Mario, Albiol, Pau Torres, Pedraza; Chuckweze, Parejo, Coquelin, Trigueros; Alcácer, Moreno. All: Emery

Fonte: Sky Sport – Sky.it

Autore dell'articolo: adminus