Calciomercato, Genoa vicino a Supryaga della Dinamo Kiev: si può chiudere

Il Genoa si avvicina sempre più a Vladyslav Supryaga, attaccante classe 2000 della Dinamo Kiev. Una trattativa iniziata due giorni fa e che adesso potrebbe presto concludersi positivamente: la società rossoblù è vicina ad arrivare alla fumata bianca sulla base di 7-8 milioni di euro più bonus. Il presidente Preziosi – da sempre molto bravo a scovare giovani attaccanti in giro per il mondo – ha individuato nel calciatore ucraino il profilo giusto per rinforzare il reparto offensivo a disposizione di Ballardini a partire dalla prossima stagione.

Chi è Supryaga

Ora il Genoa è pronto a chiudere per una cifra inferiore rispetto a quella offerta 12 mesi fa dal Bologna. Un ribasso della valutazione dovuto anche all’annata poco positiva dell’attaccante, autore di soli tre gol in 30 presenze – nemmeno tutte da titolare – tra tutte le competizioni nell’ultima stagione. Fisico imponente, Supryaga è un attaccante centrale dalle grandi potenzialità, espresse al momento solo in parte. Convocato in due occasioni con la nazionale maggiore, ha vissuto la sua annata miglior nel 2019-2020 con il Dnipro (15 gol in 26 partite), dove era in prestito. Dotato di ottime capacità atletiche, Supryaga è un attaccante che fa “reparto”, pronto a mettersi al servizio della squadra, ama attaccare gli spazi e ha un ottimo spunto in velocità, oltre a una buona capacità realizzativa all’interno dell’area di rigore.

Fonte: Sky Sport

Autore dell'articolo: adminus