Arsenal, SkySports: casi Covid nel gruppo squadra, annullata la tournée negli USA

Il Covid ferma l’Arsenal che, a causa di alcune positività, è stato costretto a rinunciare alla tournée negli Stati Uniti. Secondo quanto riferito da Sky Sports sarebbe scoppiato un piccolo focolaio all’interno del club londinese, che era pronto per partire per alcune amichevoli da disputare oltreoceano. Tutto annullato però, a causa di alcune positività riscontrate nei controlli precedenti alla partenza effettuate nelle giornate di lunedì e martedì. Alcuni calciatori e altri membri del gruppo squadra hanno contratto il Covid ma, fortunatamente, sono asintomatici e in buone condizioni. Nonostante ciò, però, il club inglese ha annullato la partenza per gli USA.

Il pre-campionato dell’Arsenal era iniziato in Scozia, con due partite amichevoli. Nella prima era arrivata una sconfitta contro l’Hibernian e successivamente, invece, era arrivato un pareggio per 2-2 contro i Rangers. La squadra di Arteta era pronta per partire degli Stati Uniti, dove avrebbe partecipato alla Coppa della Florida. La gara d’esordio di questo torneo era in programma il 25 luglio e l’avversario era l’Inter di Simone Inzaghi. A seguire l’Arsenal avrebbe affrontato l’Everton e i colombiani dei Millonarios. Tutto saltato, come detto, a causa del Covid.

Fonte: Sky Sport

Autore dell'articolo: adminus