Serie A, ecco la formula dell’algoritmo di Gravina

Ieri era “Maradona è meglio ‘e Pelè”. Oggi “forza algoritmo”. Ma se il gol decisivo lo segnerà lui, sarà assai complicato dedicargli un coro, anche perché il suo nome in codice sembra quello di un alieno: Pt(x) + [(mpc t(x)* ct(z-x)) + (mpf t(x) * ft(z-x)]. Eccola qui, scritta nero su bianco, la misteriosa formula che potrebbe decidere le sorti del campionato […]

Premier League, ok del Governo agli allenamenti di gruppo

Il governo inglese ha dato l’ok alla fase 2 del piano di ripresa delle competizioni sportive, pubblicando le linee guida per il ritorno agli allenamenti con contatto fisico Lo sport professionistico nel Regno Unito va sempre più in direzione della ripresa. Il Governo ha pubblicato infatti le linee guida per il graduale ritorno all’allenamento con contatto […]

Insigne è tornato Lorenzinho: il Napoli di Gattuso riparte da lui

Lorenzinho dove eravamo rimasti? Si torna a sentire odore di erba e di sfide e Lorenzo Insigne appare già pronto a scattare ai blocchi di partenza. Questi primi giorni di lavoro, seppur con allenamenti individuali, hanno permesso a Rino Gattuso e al suo staff di ammirare un capitano già scattante, reattivo e voglioso di sgobbare […]

Fifa: ok alle cinque sostituzioni, ma la partita resta di 90′

No alle gare a tempo ridotto, sì alle cinque sostituzioni. Secondo i media spagnoli, la Fifa sarebbe pronta a dare l’ok ad alcuni cambi regolamentari in vista della ripresa del calcio mondiale, forse già nella prossima settimana. L’aumento del numero dei cambi era già stato valutato da tempo dalla Federazione internazionale e dovrebbe diventare realtà, […]

Junior Sambia del Montpellier in terapia intensiva

Secondo quanto riportato dal sito del quotidiano francese L’Equipe, il centrocampista del Montpellier Junior Sambia (23 anni) sarebbe stato ricoverato d’urgenza lunedì scorso per sintomi che farebbero sospettare un possibile contagio al Covid-19. Sempre secondo L’Equipe, da questo giovedì il giovane giocatore sarebbe in rianimazione per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute. Il comunicato del Montpellier Il Montpellier e l’entourage del giocatore non […]

Tottenham, Aurier e Sissoko violano lockdown. Poi le scuse

Il Tottenham ancora al centro delle polemiche per il mancano rispetto delle misure restrittive imposte dal Governo inglese per il contenimento del Coronavirus da parte di alcuni suoi tesserati. Due settimane dopo la seduta di allenamento al parco voluta da Mourinho inizialmente solo per Tanguy Ndombelé – ma alla quale successivamente si unirono anche altri giocatori (Aurier, […]

Coronavirus, Gravina: “Ripresa campionati? Ipotesi senza partite al nord”

“Il campionato va portato a termine, c’è tempo”. Gabriele Gravina, presidenmte della FIGC, rimane fiducioso su una eventuale ripresa della Serie A nonostante l’emergenza Coronavirus abbia spinto il direttore dell’ISS Rezza ad affermare la propria contrarietà riguardo a tale ipotesi: “Ho massimo rispetto per la scienza e per chi ha la responsabilità di applicarla, ma non posso ammainare bandiera. Lavoriamo sul come, non sul quando. […]

Coronavirus, Pezzella: “E’ stata dura. Ora voglio tornare ad una vita normale”

La Fiorentina è stata fra le squadre maggiormente colpite dal coronavirus. Ben 12 i casi positivi, tre i calciatori: Vlahovic il primo, seguito da Cutrone e Pezzella. Proprio il difensore argentino è tornato a parlare e lo ha fatto attraverso i canali social del club viola: “Volevo ringraziare tutti quelli che mi hanno inviato messaggi in queste ultime settimane – ha spiegato […]

Ronaldinho, show a footvolley in carcere

Lo scorso 21 marzo ha festeggiato i suoi 40 anni, compleanno non convenzionale per chi in campo era abituato a strabiliare. A suo modo, tuttavia, Ronaldinho riesce a prendersi la scena anche in carcere dove si trova da inizio marzo: come noto, il motivo è dettato dal possesso di passaporti falsi al suo arrivo ad Asuncion, in Paraguay, dove era giunto insieme […]

Milan, il muro regge e protegge: ma ora vanno affrontati i contratti

Il Diavolo ha la sesta retroguardia del torneo: però tra 2021 e 2022 scadranno in quattro No, non siamo più sui livelli del 2019, quando in alcuni momenti dell’anno quella del Milan era addirittura la miglior difesa d’Europa. Oppure, mal che andasse, in certi periodi la meno battuta del nostro campionato. E’ stata l’arma – […]